Venerdì 20 luglio 2018 abbiamo stipulato con l’Amministrazione portuale di Slavonski Brod un contratto per la concessione di utilizzo del terminal portuale di Slavonski Brod. Il porto si trova nella parte orientale della Croazia, all’incrocio con due principali vie di comunicazione (corridoi paneuropei V e X). L’obiettivo è costruire un terminal multimodale in grado di accogliere chiatte, camion, trasporto ferroviario e container. Il valore dell’investimento ammonta a 14 milioni di euro.